by
Settembre 9th, 2020

This post is also available in: English Français Deutsch Español Português 한국어 Nederlands 简体中文 日本語 Dansk ไทย

Gli uomini neri assassinati

Una delle grandi tragedie che la società moderna deve affrontare è il numero di uomini neri assassinati. Sebbene i numeri sarebbero ovviamente molto più grandi nel continente africano a causa della popolazione molto più numerosa, la tragedia sociale e il conflitto razziale sono evidenziati guardando gli omicidi di uomini afro-americani negli Stati Uniti.

L’argomento può essere suddiviso in due sezioni.

  1. Uccisioni della polizia
  2. Omicidio criminale.

Diamo un’occhiata ad alcune statistiche.

(Non sono uno statistico e non posso verificare assolutamente questi dati. Questi provengono da rapporti simili che ho visto da una lettura superficiale di articoli su Wikipedia, New York Times, Washington Times, Al Jazeera, sito web dell’FBI, ecc.)

Nei 5 anni dal 2013 al 2019, 4984 persone sono state uccise negli Stati Uniti dalla polizia, circa 1000 all’anno a un ritmo relativamente costante. Ecco la ripartizione per razza:
• 2.528 – Bianchi
• 1.318 – Neri
• 920 – Ispanici
• 218 – altro

Un’altra raccolta di statistiche mostra quasi le stesse identiche cifre:

Per i tre anni e mezzo dal 2017 alla metà del 2020

  • 457, 399, 370, 215 = 1441 Bianchi
  • 223, 209, 235 111 = 778 Neri
  • 179, 148, 158, 71 = 556 Ispanici
  • 44, 36, 39, 15 = 134 Altro

Questi numeri dovrebbero essere osservati da due angolazioni:

  1. numero totale
  2. percentuale relativa per popolazione.

Entrambe le serie di dati mostrano circa il doppio del numero di bianchi uccisi dalla polizia negli Stati Uniti rispetto ai neri.

Tuttavia, la popolazione bianca negli Stati Uniti è molto più alta di quella afroamericana. Ci sono 197 milioni di bianchi negli Stati Uniti, 42 milioni di neri e 39 milioni di ispanici. Pertanto, in percentuale ci sono circa due volte e mezzo i neri uccisi dalla polizia rispetto ai bianchi.

Quindi, il quadro generale negli Stati Uniti negli ultimi dieci anni è stato:

  1. Quasi il doppio dei bianchi uccisi dalla polizia rispetto ai neri
  2. Più del doppio della percentuale di neri uccisi dalla polizia rispetto ai bianchi.

Il prossimo problema è il numero di persone uccise in omicidi (omicidi criminali). Per l’anno 2018 (un anno), le statistiche dell’FBI mostrano:

3.315 bianchi sono stati assassinati in crimini (rispetto ai 399 uccisi dalla polizia)

  • 2.677 da altri Bianchi
  • 514 da Neri

2.925 neri sono stati assassinati in crimini (rispetto ai 209 uccisi dalla polizia)

  • 234 da Bianchi
  • 2.600 da altri Neri

Se si tiene conto che la stessa popolazione consta di  197 milioni di bianchi e 42 milioni di neri, la percentuale di figure di omicidi neri aumenta molto, proporzionalmente e tragicamente.

C’è una probabilità 13,9 volte maggiore che un uomo di colore venga ucciso per omicidio che ucciso dalla polizia.

C’è una probabilità 12,4 volte maggiore che un nero venga ucciso da un altro nero negli Stati Uniti che ucciso dalla polizia. O per riassumere la situazione degli omicidi neri all’anno (2018):

  • 209 uccisi dalla polizia (4,9 per milione)
  • 234 assassinati dai bianchi
  • 2600 assassinati da altri neri (61,9 per milione)
  • 3043 in totale.

C’è il pericolo che gli uomini di colore vengano uccisi dalla polizia. Tuttavia, il pericolo per i neri di essere assassinati dai criminali è maggiore del 1.390%. Quella immagine è molto diversa da quella ritratta sulla maggior parte dei media.

Sembra che il problema debba essere affrontato da entrambi i lati della questione. Cioè, l’eliminazione della brutalità della polizia nei confronti dei neri e, allo stesso tempo, il rafforzamento della presenza della polizia per combattere la violenza criminale, sia nera che bianca.

Tuttavia, questi numeri elevati indicano il fatto che esiste una questione più profonda, più profonda della politica o della polizia. È una questione morale e spirituale, che infetta il tessuto stesso della società. Quello che sta accadendo negli Stati Uniti è sintomatico di quasi tutte le nazioni, compreso Israele.

In Israe