by
Aprile 9th, 2020

This post is also available in: English Français Deutsch Español Português 한국어 Nederlands 简体中文 日本語 polski Русский Čeština Dansk

Riassunto degli ultimi tempi – Parte 2

Lo studio degli ultimi tempi può essere molto complicato e ha molte variabili e parti in movimento. Abbiamo iniziato a riassumere la visione d’insieme degli ultimi tempi in 7 parole:

  1. Tribolazione
  2. Persecuzione
  3. Ecclesia (chiesa internazionale)
  4. Israele
  5. Armageddon
  6. Seconda venuta
  7. Millennio

Continuiamo a definire brevemente ciascuno di questi termini.

  1. Armageddon

Il conflitto spirituale in tutto il mondo culminerà in una guerra enorme. Il centro di quella guerra sarà un attacco combinato da parte delle nazioni di tutto il mondo contro Israele (Zaccaria 14:1-2, Ezechiele 38-39).  Quando le nazioni entreranno in Israele dal nord, ci sarà una grande battaglia nella valle di Jezreel, chiamata Armageddon (in ebraico הר מגידו) o Megiddo (Apocalisse 16:14-16). Poi la battaglia si sposterà a Gerusalemme per il suo epilogo. Questa battaglia è stata prefigurata dall’attacco dell’Assiria in Isaia 37 e dalla guerra dello Yom Kippur nel 1973.  Sebbene le nazioni attacchino Israele, Dio lo descrive come un attacco contro Se stesso.

  1. La seconda venuta

Quando le nazioni conquistano Gerusalemme e la città viene presa, non resta altra scelta per Dio se non quella di intervenire. I cieli si apriranno; Yeshua tornerà come un re guerriero, un giudice che punisce e un comandante militare; gli eserciti del cielo verranno con Lui a cavallo di cavalli bianchi; distruggeranno gli eserciti demoniaci in aria e gli eserciti nemici umani a terra (Matteo 24:27, 30; Apocalisse 19:11-19).  Yeshua si ergerà sul Monte degli Ulivi (Zaccaria 14:4).  I morti (della prima risurrezione) saranno resuscitati e i santi saranno trasformati (I Corinzi 15:52, I Tessalonicesi 4:16).

Apocalisse 19:20-20:3

Ma la bestia fu presa e con lei il falso profeta che aveva fatto prodigi davanti ad essa, con i quali aveva sedotto quelli che avevano ricevuto il marchio della bestia e quelli che avevano adorato la sua immagine; questi due furono gettati vivi nello stagno di fuoco che arde con zolfo. 21 E il resto fu ucciso con la spada che usciva dalla bocca di colui che cavalcava il cavallo, e tutti gli uccelli si saziarono delle loro carni i vidi un angelo che scendeva dal cielo e che aveva la chiave dell’abisso e una gran catena in mano. 2 Egli prese il dragone, il serpente antico, che è il diavolo e Satana, e lo legò per mille anni, 3 poi lo gettò nell’abisso che chiuse e sigillò sopra di lui, perché non seducesse più le nazioni finché fossero compiuti i mille anni, dopo i quali dovrà essere sciolto per poco tempo.

Le forze dell’Anticristo e del Diavolo sono scacciate dalla terra.

  1. Il regno millenario

Dopo la battaglia, Yeshua entrerà trionfante a Gerusalemme. Egli stabilirà la Sua capitale a Gerusalemme e il Suo regno terreno di purezza, pace e prosperità.

Isaiah 2:1-4                                                                    

Parola che Isaia, figlio di Amots, ebbe in visione riguardo a Giuda e a Gerusalemme. 2 Negli ultimi giorni avverrà che il monte della casa dell’Eterno sarà stabilito in cima ai monti e si ergerà al di sopra dei colli, e ad esso affluiranno tutte le nazioni. 3 Molti popoli verranno dicendo: «Venite, saliamo al monte dell’Eterno, alla casa del Dio di Giacobbe; egli ci insegnerà le sue vie e noi cammineremo nei suoi sentieri». Poiché da Sion uscirà la legge e da Gerusalemme la parola dell’Eterno. 4 Egli farà giustizia fra le nazioni e sgriderà molti popoli. Forgeranno le loro spade in vomeri e le loro lance in falci; una nazione non alzerà più la spada contro un’altra nazione e non insegneranno più la guerra.

Questo è il regno messianico sulla terra (Michea 4:1-5, Ezechiele 40-48, Apocalisse 20). I santi regneranno e governeranno con Yeshua. Questo regno è prefigurato dal regno di re Salomone (I Re 1-10, Matteo 12:42) e citato dal Signore nella sua preghiera in Marco 6:10 (Matteo 6:10). Dopo il regno di 1000 anni di Yeshua come re Messia, Satana viene liberato per un breve periodo di tempo, si svolge la battaglia finale e poi arriva il giudizio finale dello stagno di fuoco (Apocalisse 20:7-15).

  1. I nuovi cieli e la nuova terra

Anche se abbiamo elencato 7 categorie sopra, ce n’è in realtà un’ottava.  Alla fine del 6° millennio, il Messia ritorna. Il suo Regno Messianico millenario è il 7° Millennio.  Alla fine del 7° millennio, arriva l’8° “millennio”. Questo è chiamato i nuovi cieli e la nuova terra.  La Gerusalemme celeste scende e si unisce alla Gerusalemme terrena. C’è la resurrezione finale dei morti. Coloro che sono scritti nel Libro della Vita vivranno per sempre nella gioia perfetta, senza morte, tristezza o malattia. Il Giardino dell’Eden è restaurato. L’Eden e Gerusalemme diventano una cosa sola. Questo finale felice ed eterno è la parte finale del piano di Dio (telios in greco). È descritta negli ultimi due capitoli della Bibbia, Apocalisse 21 e 22.

L’importanza di comprendere questo riassunto degli ultimi tempi non è di prevedere alcuni eventi futuri, ma di comprendere il piano di Dio per stabilire il Suo regno e la Sua volontà sulla terra, e di preparare i nostri cuori a servire Dio correttamente in questi ultimi giorni prima del ritorno di Yeshua.

Print Friendly, PDF & Email
By | 2020-04-09T23:30:15+00:00 Aprile 9th, 2020|Commenti disabilitati su Riassunto degli ultimi tempi – Parte 2